flecheretour.png
FOrk6-8g.png

L'ambiente marino, come ogni ambiente naturale, è delicato e fragile: un goffo colpo di mano, mancanza di attenzione e organismi che impiegano anni per crescere e svilupparsi vengono distrutti in un istante.

  • ATTENZIONE ALLA REGOLAZIONE DELLA VOSTRA ATTREZZATURA: L'ARATURA DEI FONDALI CON REGOLATORI E TUBI NON FA BENE PER GLI ABITANTI (NEPPURE PER L'ATTREZZATURA)!

  • UTILIZZARE L'APPOSITO BALLAST: PERCHÉ SCHIACCIARE SU UNA GORGONA A CUI POTRESTI AVVICINARTI IN TRANQUILLITÀ? (GRAZIE ANCHE PER I TUOI TIMPANI).

  • PRATICA UN BUON CONTROLLO DELLA TUA GALLEGGIABILITÀ: STAI AD ALMENO 1,5 METRI DAL FONDO E DALLE PARETI, SENZA TOCCARLI O SOLLEVARE I SEDIMENTI.

  • NON STRESSARE GLI ANIMALI. NON TOCCARLE O SCEGLIERE I LORO BUCHI DI CROSTACEI E MOLLUSCHI. NON INSEGUIRE NEMMENO I PESCI, NON LI CATTURARAI MAI! MEGLIO FERMARSI A GUARDARLI PASSARE.

  • NON ALIMENTARE GLI ANIMALI "ALIMENTARE" CREA CONDIZIONI ARTIFICIALI E CAMBIA IL COMPORTAMENTO ANIMALE.

  • NON PRENDERE O PORTARE MAI UN ORGANISMO IN SUPERFICIE, ANCHE MORTO. TUTTO È RICICLABILE IN QUESTO AMBIENTE.

  • NON GETTARE NULLA NEL MARE, SE TROVI RIFIUTI PORTALI CON TE.

  • AUMENTA LA TUA CONOSCENZA DEL MARE E DEI SUOI ABITANTI SEGUENDO I CORSI DI SPECIALITÀ PADI IN NATURALISMO E IDENTIFICAZIONE DEI PESCI. PIU' SAPERE, PIU' RISPETTOSO SARAI.

  • IMMERSIONI CON OPERATORI RISPETTOSI  LEGISLAZIONE  LOCALE E INTERNAZIONALE  PROTEZIONE DI  L'AMBIENTE. SONO ATTIVAMENTE COINVOLTI NELLA TUTELA DELL'AMBIENTE. INOLTRE, SE VIAGGI IN PAESI IN VIA DI SVILUPPO, IMMERGITI CON LE ORGANIZZAZIONI CHE IMPIEGANO LA POPOLAZIONE LOCALE, NON SOLO IN COMPITI SUBORDINATI, MA SOPRATTUTTO IN ATTIVITÀ SUBACQUEE!

  • SII UN TURISTA E SUBACQUEO RESPONSABILE, NON VIAGGIARE CON LA BANDA DEGLI OCCHI